NEWS | AMBIENTE
Vota Vota | Totale voti: 2964 | Media voti: 2,99 | Visualizzazioni: 3798      Stampa   Stampa PDF   
14/11/2012 - IL TEVERE IN PIENA: STRADE CHIUSE E DEVIAZIONI BUS
Img
Nella Capitale sta crescendo la preoccupazione per il rischio di alluvione in seguito alla minaccia del Tevere di raggiungere il livello massimo, quindi sia l' ANAS che la Protezione civile sono immediatamente intervenuti sul posto per monitorare la situazione, rafforzando  le postazioni di monitoraggio e le misure di intervento da Prima Porta all'Idroscalo di Ostia
In alcune zone del nord si sono gi verificati allagamenti, come in via Flaminia all'altezza della stazione Roma-Nord La Celsa la quale stata chiusa.Vittima di tale disagio risulta essere anche via dei Prati Fiscali che da largo Valtournanche a via Salaria stata chiusa al traffico veicolare e pedonale; a causa dell'allagamento del sottopasso ferroviario in tale zona le linee 69-92 e 690 in direzione Piazzale Clodio percorrono via Conca D'oro-Ponte delle Valli-Olimpica e Circonvallazione Salaria e la linea 200 non transita in via Flaminia tra Prima Porta e centro Rai.
Sono state deviate anche le linee 302-334 e linee 022 e 039 in seguito alla chiusura del sottopasso Giubileo 2000. 
Grazie all'intervento di rafforzamento dei presidi di monitoraggio della Protezione civile la situazione ora sotto controllo.