NEWS | MOBILITÀ
Vota Vota | Totale voti: 3121 | Media voti: 2,98 | Visualizzazioni: 3978      Stampa   Stampa PDF   
23/11/2012 - MANIFESTAZIONI: DOMANI MODIFICHE ALLA VIABILITÀ
Img
Le proteste contro il Governo Monti non si fermano, continuano imperterrite a popolare le vie di tutta la Nazione ed in particolare della nostra Capitale. Per domani 24 Novembre sono previsti ben quattro cortei che in diverse fasce orarie percorrearanno le vie del centro, causando ripercussioni sulla viabilità. Sono state dunque previste modifiche al piano di circolazione dei mezzi pubblici. In merito alla manifestazione promossa dai Comitati di base della scuola che alle 9 partirà da piazza della Repubblica per raggiungere piazza Santi Apostoli, percorrendo via delle Terme di Diocleziano, via Giovanni Amendola, via Cavour, largo Corrado Ricci, via dei Fori Imperiali, piazza Venezia e via Cesare Battisti, verrano deviate o limitate le seguenti linee: H, 5, 14,16, 30,40, 44,46,53,60, 60L, 62,63,64,70, 71,75, 80, 80B, 81, 83,85, 87,105, 117, 119, 160, 170, 175, 271, 360, 492, 571, 590, 628, 649, 714, 715, 716, 780, 781, 810, 910, 916, 110Open e Archeobus.Inoltre, la Questura ha disposto la chiusura al traffico di piazza Santi Apostoli, con rimozione veicoli 
Durante la mattinata, dalle 9 alle 14, un corteo occuperà largo Bernardino da Feltre per protestare difronte al ministero dell'Istruzione, di conseguenza le corse della linea tram 8 e quelle che percorrono viale Trastevere subiranno delle deviazioni.
Dalle 16 alle 20, poi, si svolgerà una manifestazione  promossa da CasaPound Italia "in difesa dello Stato sociale" :il corteo partirà  da piazzale Mazzini  e raggiungera' Ponte Milvio, percorrendo viale Giuseppe Mazzini, viale Angelico, piazzale Maresciallo, lungotevere Maresciallo Cadorna e Maresciallo Diaz, quindi le seguenti linee subiranno della modifiche di percorso :C2, 30, 32, 48, 89, 69, 186, 188, 200, 220, 232, 233, 224, 271, 280, 301, 446, 495, 628 e 911. Inoltre, verrà chiusa al traffico piazza Mazzini e piazzale Ponte Milvio e rimossi tutti i veicoli in sosta.
Infine, dalle 9 alle 14, si svolgerà una manifestazione a piazza Farnese, promossa dalla Flc Cgil per chiedere "la cancellazione delle nuove norme previste dalla legge di stabilita'", ma per quest'ultimo evento non sono previste modifiche alla viabilità di quella zona.